“Il gusto dell’inclusione”, indetto un contest artistico per le ragazze e ai ragazzi dai 14 ai 30 anni

Nell’ambito del progetto “Il gusto dell’inclusione”, progetto che vede come capofila la Provincia BAT e come partner Legambiente Trani, l’Agenzia Patto Territoriale per l’Occupazione Nord Barese/Ofantino, Asl Bat, il Parco Nazionale dell’Alta Murgia, l’Ambulatorio popolare di Barletta – OdV e Teatri di Pace ETS, per l’Iniziativa Azione ProvincEgiovani è stato indetto un contest artistico rivolto alle ragazze e ai ragazzi dai 14 ai 30 anni della provincia BAT, al fine di incentivarli a una cittadinanza attiva. Il contest, destinato esclusivamente alla produzione di opere artistico/letterarie, ha come scopo quello di congiungere protagonismo giovanile, inclusione sociale e lotta agli sprechi alimentari.

Il progetto si svolge nel rispetto delle limitazioni dovute alla pandemia grazie al supporto dei giovani di Radio Staffetta. web radio, antenna dell’agenzia nazionale giovani e all’utilizzo positivo delle  tecnologie digitali e  dei social network.Il regolamento è molto semplice. I partecipanti devono registrare un video secondo la sfida della settimana o inerente a uno dei quattro macro-temi: sprechi alimentari, economia circolare, sviluppo sostenibile e green economy. Devono poi inviare il proprio video sui social di “Radio Staffetta – ANGinRadio Trani” o tramite e-mail a [email protected], oppure con un messaggio privato all’account tiktok.com/@ilgustodellinclusione direttamente attraverso la propria app TikTok o ancora usando l’hashtag #ilgustodellinclusione.

La domanda deve pervenire entro e non oltre le ore 12.00 del giorno antecedente la trasmissione della rubrica “il gusto dell’inclusione” sul canale Facebook di RadioStaffetta. Il concorrente può caricare più contributi nel periodo dell’iniziativa, ma una sola opera per ciascuna sezione temporale settimanale. Le opere, prima di essere ammesse al concorso e pubblicate su TiKTok, saranno oggetto di una valutazione preliminare – svolta da un’apposita commissione – sull’idoneità e congruità con l’oggetto del concorso stesso, volta anche a escludere eventuali opere offensive o lesive dell’immagine di persone fisiche o giuridiche. Sono previsti premi settimanali e una categoria “fuori concorso” senza limiti di età o residenza. È quindi fondamentale seguire le pagine social (Facebook e Instagram) di RadioStaffetta per rimanere sempre aggiornati sul tema della sfida settimanale e sul vincitore.
Il concorso, iniziato l’8 gennaio, terminerà il 15 aprile 2021, quando si procederà all’assegnazione di un monopattino elettrico e un tablet per i migliori contributi realizzati dai giovani della provincia. Info su: www.legambientextrani.wordpress.com/radio-staffetta/il-gusto-dellinclusione/