Il Covid non ferma la creatività, ecco la nuova iniziativa della libreria Miranfù

pubblicità
Apri, scopri, gioca, crea a casa o dove vuoi e chi vuoi. Si chiama “Miranfù’s Box” la nuova originale idea creativa dell’omonima libreria, pensata per i bambini più piccoli (2-4 anni) che, a causa del Covid, sono costretti a passare più tempo in casa.
Dopo le tante iniziative realizzate durante la prima fase dell’emergenza sanitaria, come le “Favole al telefono”, la libreria per i piccoli lettori a settembre aveva ricominciato la sua programmazione di laboratori, seppur in misura ridotta e con tutte le precauzioni per ridurri i rischi da contagio. Purtroppo, però, la nuova ondata del virus ha bloccato tutte le iniziative, ma non la creatività dei suoi responsabili.
Così Elisa Mantoni ha pensato di realizzare le Miranfù’s Box, le scatole contenenti tutte le indicazioni e ricche di materiali con cui i bambini possono dare libero sfogo alla loro creatività da casa. Quindici attività sensoriali, didattiche e artistiche e tanti giochi per intrattenere piacevolmente i più piccoli.
«La nuova ondata del Coronavirus – ci dice Enzo Covelli – ci ha portato, ancora una volta, a rimodulare le nostre attività e a fare lo sforzo di pensare l’impensabile per non correre il rischio di abbattersi, subdolo e pericoloso quanto il Covid-19. Così abbiamo pensato a qualcosa che potesse rallegrare i bambini costretti in casa e che andasse incontro alle esigenze e alle richieste dei genitori. Non solo. Le scatole stimolano anche la voglia di passare un tempo “morbido” e lento insieme ai propri bambini, in compagnia di libri, colori, stickers, colle, pennelli. Un tempo di sperimentazione, di cura, di benessere per tutta la famiglia».
La box è corredata da storie a tema e tutorial, a cura degli stessi librai, da scaricare per arricchire l’esperienza. Hanno riscosso grande successo e sono andate “sold out” le prime scatole dedicate all’autunno e saranno a breve disponibili quelle a tema natalizio.
Per informazioni su questa nuova iniziativa è possibile contattare il 347 3474958.