Idolo del Trani in serie B, è deceduto a Trieste Fulvio Varljien

È deceduto a Trieste all’età di 85 anni Fulvio Varljien, ex giocatore del Trani in serie B nella stagione ‘65/’66 e quella successiva in serie C.

Molto legato alla città e ai tifosi, è rimasto nel cuore di molti nonostante i soli due anni trascorsi a Trani. Di ruolo centromediano, è stato sempre ben voluto dalla città, anche nei momenti più difficili della stagione: «Mio padre e mia madre hanno trascorso due anni bellissimi a Trani – ci dice il figlio Gianfranco -,  l’hanno sempre avuta nel cuore».

Varljien ha finito la sua carriera da giocatore a Pordenone, totalizzando complessivamente 17 presenze in Serie A e 120 presenze e 2 reti in Serie B di cui una proprio con il Trani contro il “suo”Livorno, squadra con la quale ha giocato 5 stagioni. Nell’84, Varljien, sulla panchina del Policoro, è tornato a Trani, ma questa volta per sfidarla. A Gianfranco e alla sua famiglia la vicinanza della nostra Redazione per la perdita del caro padre.