Giunta comunale, ecco i 9 assessori. Tra i nuovi volti Cervino al patrimonio e Martello ai servizi sociali

pubblicità

L’ultimo punto all’ordine del giorno è stata la composizione della giunta che, come detto dal sindaco, è a trazione politica. Di seguito gli assessori e le relative nomine:

Fabrizio Ferrante: vice Sindaco, Lavori pubblici, politiche abitative, infrastrutture e reti, servizi cimiteriali, rapporti con le società partecipate, politiche attive per la diversabilità
Marina Nenna: Attività produttive, commercio, artigianato, politiche per lo sviluppo, rapporti con i comitati di quartiere, pari opportunità, lotta alla violenza di genere e nei confronti dei minori
Raffaella Merra: Ambiente, qualità della vita, igiene urbana, rapporti con Amiu SpA, agricoltura, pesca, diritti degli animali
Alessandra Rondinone: Polizia locale, sicurezza del territorio, protezione civile, viabilità e parcheggi, manutenzione della viabilità, trasporto pubblico locale, contenzioso, trasparenza e legalità
Carlo Laurora: Affari generali, Affari istituzionali, Rapporti con il Consiglio comunale, innovazione tecnologica, attuazione del programma
Francesca Zitoli: Pubblica istruzione, gestione e manutenzione dell’edilizia scolastica, cultura, personale
Luca Lignola: Bilancio, Tributi, servizi finanziari, rapporti con le società partecipate nei soli aspetti finanziari legati al bilancio comunale
Alessandro Cervino: Patrimonio, demanio marittimo, darsena comunale, amministrazione condivisa dei beni comuni, osservatorio sulle barriere architettoniche
Eugenio Benedetto Martello:Servizi sociali, politiche giovanili e diritti dell’infanzia, istituti e iniziative di partecipazione attiva dei cittadini.

Il sindaco Bottaro mantiene per sé le deleghe a sport, turismo e urbanistica.