Giornate europee del patrimonio, nel week-end visite guidate al Polo museale

Torna l’appuntamento annuale con le “GEP – Giornate Europee del Patrimonio (European Heritage Days)”: sabato 25 e domenica 26 settembre 2021 anche a Trani tornano le visite guidate organizzate dal Polo Museale Diocesano – Fondazione S.e.c.a. Il tema scelto per questa nuovissima edizione è: “Patrimonio culturale: TUTTI inclusi!”, traduzione di “Heritage: All inclusive”, lo slogan scelto dal Consiglio d’Europa e condiviso dai Paesi che aderiscono alla manifestazione. L’obiettivo comune è riflettere sulle strategie più efficaci per includere nella fruizione del patrimonio tutti i cittadini, aprendo le porte a ogni fascia d’età, ai gruppi etnici e alle minoranze presenti sul territorio.

Sabato e domenica sono previste aperture dei vari spazi museali del Polo con ingresso al costo simbolico di 3 euro (escluse le gratuità previste per legge). Ecco il dettaglio del programma per le due giornate: Sabato 25 dalle ore 17.00 il Polo Museale dedica una visita ai bambini, da tempo assenti dai nostri musei a causa delle restrizioni imposte dall’emergenza sanitaria in corso che
hanno sospeso le attività didattiche esterne degli istituti scolastici. L’iniziativa “(Ri)scrivere il passato” propone una breve visita guidata rivolta ai visitatori più piccoli (ma fruibile anche dagli adulti accompagnatori) riguardante i reperti più significativi del museo e la loro storia e la possibilità di scrivere un pensiero sul tema delle GEP a macchina.

Domenica 26 al mattino dalle 11.00 e al pomeriggio dalle ore 17.00, il personale del museo illustrerà l’esposizione delle varie sezioni e le straordinarie collezioni del Museo Diocesano e del Museo della Macchina per Scrivere. Info e prenotazioni allo 0883-582470 o all’indirizzo email [email protected]