Giornata europea della cultura ebraica: lunedì a Trani la tavola rotonda

Al via domenica 10 ottobre 2021 la ventiduesima Giornata Europea della Cultura Ebraica, a partire da Padova, Città Capofila di questa ventiduesima edizione e luogo in cui si terrà l’inaugurazione ufficiale, dando il via alle centinaia di appuntamenti in tutta Italia. L’iniziativa, coordinata e promossa nel nostro Paese dall’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane e alla quale aderiscono trentacinque Paesi europei, quest’anno ha come tema “Dialoghi”. Quella del dialogo è una sfida antica. Attraversa i secoli e porta con sé vittorie e sconfitte. Sfida che riguarda le diverse dimensioni del nostro essere.

Un modo per sottolineare l’importanza dell’incontro e del confronto interculturale; il tema sarà declinato nelle tante iniziative con diverse modalità, tra visite guidate e incontri d’autore, concerti e spettacoli teatrali, mostre d’arte e degustazioni kasher, contributi video, momenti di approfondimento e attività per famiglie. La Giornata è un appuntamento culturale ormai consolidato, e nel nostro Paese vede ogni anno decine di migliaia di visitatori sparsi nelle oltre cento località che quest’anno parteciperanno. La Giornata in Italia è parte del progetto europeo promosso dall’ AEPJ, gode anche della collaborazione con la National Library of Israel e quest’anno anche del NOA project (Networks Overcoming Antisemitism). In Italia gode del Patrocinio del Ministero dell’Istruzione, del Dipartimento per le Politiche Europee della Presidenza del Consiglio dei Ministri, dell’Associazione Nazionale Comuni Italiani ed è riconosciuta dal Consiglio d’Europa.

Ci auguriamo che la XXII Giornata Europea della Cultura Ebraica sia un ulteriore tassello per favorire un dialogo interculturale sempre più necessario. Un momento in cui condividere momenti di approfondimento sui temi più profondi, di svago per i momenti più semplici e quotidiani, nella convinzione che questa sia la strada maestra per un fattivo e positivo accrescimento di tutta la società. (Noemi Di Segni, Presidente Unione Comunità Ebraiche Italiane).

Anche Trani tra le città che parteciperanno a questo progetto. L’evento dal titolo: TAVOLA ROTONDA: IL DIALOGO EBRAICO-CRISTIANO; UN PUNTO DI VISTA LAICO si terrà lunedì 11 Ottobre ore 17,00 Palazzo Beltrami Trani.

Tra gli interventi: il prof. Pietro Polieri (discipline demoetnoantropologiche UniCamillus Roma), il prof. Ottavio Di Grazia (storia delle religioni, Università Suor Orsola Benincasa Napoli) e il prof. Guido Regina (presidente Associazione Italia-Israele Bari). Presentazione e moderazione: dott.ssa MariaPia Scaltrito

Per Info e prenotazioni:
e-mail: [email protected]
whatsapp: 347.1077486

PARTECIPAZIONE GRATUITA E SU PRENOTAZIONE