Gesti nobili anche durante il Coronavirus: Vincenzo Toto, a un anno dalla targa ricevuta dal sindaco, rivernicia le panchine di piazza della Repubblica

Il Coronavirus non ha fermato il senso civico e l’amore per la propria città di Vincenzo Toto. L’altra mattina il cittadino tranese ha deciso di rifare il look alle panchine di piazza della Repubblica. Così, in solitaria, munito di mascherina e guanti, le ha carteggiate e verniciate perché quasi tutte si mostravano arrugginite e screpolate.

Ma la sua attività per il decoro urbano non è finita qui. Nei giorni scorsi, infatti, il cittadino volenteroso ha ripulito le iscrizioni delle vie di diverse zone della città. 

L’uomo in passato si è reso protagonista di altri gesti nobili in favore della collettività come la pitturazione delle fontane per acqua potabile presenti in città o delle panchine all’interno della villa comunale. Senza dimenticare nel dicembre 2019 la manutenzione con il ripasso delle antiche lettere, della epigrafe commemorativa posta all’ingresso dei due collettori alluvionali di via Torrente Antico .

A distanza di un anno dalla targa ottenuta nel maggio scorso come premio per i suoi comportamenti esemplari, il signor Toto ha continuato a mostrare nobili gesti per tutta la comunità.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui