Fieroni gela la Soccer al 95′: il big match contro il Capurso termina 1-2

SOCCER TRANI 1-2 CAPURSO FOOTBALL CLUB (PT 0-1)

pubblicità

Marcatori: 19′ Fieroni (C), 66′ Pugliese (S), 95′ Fieroni (C)

SOCCER TRANI (3-5-2): Lacerenza; Muciaccia D., Dascoli (Patruno), Palmitessa (Demarco), Cepele, Di Savino, Precchiazzi (C) (Terrone), Dell’Oglio, Dragonetti (Mastropasqua), Martinelli (Muciaccia N.), Pugliese.

A disposizione: Rocchitelli, Fall, Patruno, Zecchillo, Canaletti, Muciaccia N.

Allenatore: Fabrizio Mascia

CAPURSO F.C. (4-3-3): Pellegrini; Deserio, Schirone, Antonicelli, Grazioso, Panunzio, Armenise G., Fasciano, Fieroni, Ranieri (Portoghese), Armenise M.

A disposizione: Delia, Ardito, Piarulli, Tamburrano, Foggetti, Lacitignola, Guasco, Lorenzini

Allenatore: Muzio Fumai

Arbitro: Sig. Saponaro Marco (FG)

Assistente: Sig. Rizzi Andrea

Assistente: Sig. Di Muzio Francesco

Ammoniti: Armenise G. (C), Schirone (C), Antonicelli (C), Canaletti (S), Demarco (S)

Vero big match in quel di Andria, ma la Soccer dopo il gol del Pareggio messo a segno da Pugliese viene gelata nei minuti di recupero da Fieroni, autore di una doppietta. I dragoni totalmente padroni del campo e del gioco per tutta la seconda frazione non riescono ad agganciare la vetta occupata dal Capurso che ora dista ben cinque punti. Unica nota positiva del pomeriggio andriese è la grande cornice di pubblico presente al Sant’Angelo dei Ricchi che prima del match ha anche realizzato una coreografia con palloncini e fumogeni.

PRIMO TEMPO Nel primo quarto d’ora, le due formazioni si studiano a lungo senza mai creare vere occasioni da gol. L’unico sussulto da parte dei tranesi arriva dai piedi di Martinelli che dopo aver dribblato quattro giocatori avversari con un gran gioco di prestigio, sbaglia l’ultimo passaggio che avrebbe potuto creare un serio pericolo dalle parti di Pellegrini. Gli ospiti hanno la meglio al 19′ con il solito Fieroni che su corner salta più in alto di tutti siglando la rete del vantaggio granata. Al 24′ Pugliese ha la palla del pareggio che però manda sul fondo da posizione ravvicinata con un’imprecisa botta al volo. I primi quarantacinque minuti terminano con il vantaggio capursese.

SECONDO TEMPO La Soccer parte con l’acceleratore, ma la difesa capursese è totalmente chiusa dietro a difesa del risultato. Al 61′ Dell’Oglio prova una clamorosa rovesciata dal limite che Pellegrini riesce a bloccare senza problemi. I dragoni sono padroni del campo e al 66′ riportano tutto in equilibrio con bomber Pugliese che è preciso a trasformare il penalty concesso. I tranesi continuano a spingere ininterrottamente, ma al 95′ Fieroni gela il pubblico di casa trasformando perfettamente una punizione dal limite che concede la vittoria al Capurso.

Photo: Sergio Porcelli

pubblicità

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.