Estate tranese, ecco gli eventi. Tra poco la presentazione ufficiale del cartellone

Tra qualche ora il cartellone dell’estate tranese con relativi costi e "chicche" sarà presentato alla stampa in Biblioteca. Ma ormai i nomi dei due "big" che saranno a Trani sono stati stati svelati. Stiamo parlando del cantante italiano dalla voce black, Mario Biondi, e del pianista Ludovico Einaudi. Di entrambi abbiamo trovato conferma sui rispettivi siti che gestiscono i tour degli artisti, la presenza del primo è prevista in piazza Duomo il prossimo 17 agosto, mentre Einaudi dovrebbe allietare i suoi spettatori il 26 luglio.

pubblicità

La vendita dei biglietti di Biondi è partita, i costi sono i seguenti: I Settore Numerato 57,50€, II Settore Numerato 46€, III Settore Numerato 34,50€. Il prossimo 13 luglio invece, sempre in piazza Duomo, ci sarà la serata targata Zelig con il duo tranese Marco & Chicco (i microfonisti che hanno esordito nell’ultima stagione), gli Emo, i Senso d’oppio e Andrea Sambucco (il maniaco, la voce fuoricampo del programma Mediaset). Il 15 luglio ritorna “Trani notte di note” (a cura di “Teatro Trani”), in piazza Libertà, con l’orchestra giovanile dell’associazione “Domenico Sarro”, già egregiamente rivelatasi nei mesi scorsi in cattedrale.

Non mancheranno anche gli eventi gestiti da associazioni tranesi come “Trani di scena”, “La settimana medievale”, il “Tranifilmfestival”, “Pugljazz”, “Fari a Levante”, “Tranindanza” (dal 4 al 10 luglio in piazza Teatro), “Le avventure al parco di Santa Geffa”, il festival del teatro disabile “Il giullare” e “Villa fantasia”. Non si capisce se il tour di “Amici” farà o meno tappa a Trani ma, se così dovesse essere, la tappa sarebbe prevista per il 23 luglio e porterà in città tutti i ragazzi impegnati nel talent show dell’ultima stagione.

Confermata anche per quest’anno la presenza di “Calici di stelle” per il 10 agosto, data (ri)ottenuta grazie alla rinuncia da parte di Lecce all’evento organizzato dal movimento turismo del vino Puglia. I vini pugliesi torneranno tra le caratteristiche vie del centro storico tranese, dopo cinque anni, nel giorno di San Lorenzo e faranno l’appello sicuramente per migliaia di persone come nelle scorse edizioni. Per questo evento il contributo dell’amministrazione si aggira intorno ai 20 mila euro.

Ma non solo cultura, spettacolo, tradizioni ed enogastronomia locale. Ci sarà anche lo sport con ben sei eventi: la “Trani cup”, “Tranincorsa”, “E… state con noi” (judo), “Memorial Di Chiano” (ciclismo), “Memorial Ventura” (volley) ed il tradizionale “Memorial Cezza” di basket. Per il momento gli appuntamenti sono questi. Tra qualche ora ne sapremo di più.

pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.