Elezioni regionali 2020, l’europarlamentare Casanova incontra Giorgino: «In centrodestra vincerà e con la Lega ripartiranno lavoro e agricoltura»

0
pubblicità

Giovedì sera l’europarlamantare della Lega Massimo Casanova ha partecipato ad una manifestazione elettorale della Lega a sostegno del candidato sindaco Antonio Scamarcio e del candidato al consiglio regionale Nicola Giorgino.

“Dopo 15 anni di disastri – ha dichiarato Casanova – è ora che l’agricoltura pugliese torni ad essere il motore dell’economia regionale e per farlo, dopo la vittoria di Raffaele Fitto e del centro-destra, la Lega chiederà di poter guidare l’assessorato in regione. Serve una squadra capace e coesa, Nicola Giorgino è uno dei protagonisti di un gruppo di lavoro che avrà come obiettivo cambiare la Puglia. Troppe infrastrutture ferme, penso all’alta velocità ed anche alle strade, perché senza ammodernamento ne risente anche il turismo. Questa è una regione che merita di uscire dal pantano dove l’ha portata la sinistra”.

“Serve importare il buon modello della sanità dove amministra la Lega come in Veneto o altre regioni. E serve soprattutto – ha proseguito Nicola Giorgino – pensare alle politiche per lavoro in quanto i bonus a pioggia ed il reddito di cittadinanza si sono purtroppo rivelate misure e forme di assistenzialismo. È ora che la Puglia ritrovi la strada dello sviluppo e del cambiamento. Ed è quello che la Lega promette di fare”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui