Eccellenza pugliese, ieri i calendari: il 12 settembre la Vigor in campo contro il Manfredonia

Si è svolta ieri, presso la Sala Meeting del Comitato Regionale Puglia LND, la cerimonia di presentazione dei calendari dei Campionati Regionali di Eccellenza e Promozione della stagione sportiva 2021/2022. Al microfono del giornalista Davide Abrescia, a cui è affidata la conduzione dell’evento in diretta, oltre al padrone di casa Vito Tisci, sono stati a disposizione anche il Presidente del CRA Puglia Nicola Favia e il Presidente regionale dell’AIAC Domenico Ranieri.

Il fischio d’inizio dei principali tornei regionali di calcio a undici è in programma domenica 12 settembre 2021 con la prima giornata. Ai nastri di partenza 28 Società divise in due raggruppamenti da 14 squadre ciascuno per entrambe le competizioni regionali.

Di seguito il calendario della Vigor Trani inserita nel girone A:

12 settembre (a)/12 dicembre (r): Manfredonia Calcio 1932-Vigor Trani Calcio
19 settembre (a)/19 dicembre (r): Vigor Trani Calcio-Di Benedetto Trinitapoli
26 settembre (a)/9 gennaio (r): Team Orta Nova-Vigor Trani Calcio
3 ottobre (a)/16 gennaio (r): Vigor Trani Calcio- San Marco
10 ottobre (a)/23 gennaio (r): Barletta 1922-Vigor Trani Calcio
17 ottobre (a)/30 gennaio (r): Vigor Trani Calcio-Città di Mola
24 ottobre (a)/6 febbraio (r): San Severo Calcio 1922-Vigor Trani Calcio
31 ottobre (a)/ 13 febbraio (r): Real Siti-Vigor Trani Calcio
7 novembre (a)/20 febbraio (r): Vigor Trani Calcio-Borgorosso Molfetta
14 novembre (a)/27 febbraio (r): Unione Calcio Bisceglie-Vigor Trani Calcio
21 novembre (a)-6 marzo (r): Vigor Trani Calcio-Canosa
28 novembre (a)-13 marzo (r): Corato Calcio 1946-Vigor Trani Calcio
5 dicembre (a)-20 marzo (r): Vigor Trani Calcio-Atletico Vieste

In attesa dell’inizio del Campionato di Eccellenza, ieri la Vigor ha disputato un’amichevole contro la Virtus Bisceglie: i padroni di casa si sono imposti per 1-0 sul sintetico del “Francesco Di Liddo” grazie al gol realizzato da Davide Tommasi al 15° con un gran tiro dalla distanza. Di seguito le foto di Sergio Porcelli.