Eccellenza femminile, due squadre tranesi in gara: Apulia e Phoenix. Si comincia domenica prossima

Sono cinque le squadre iscritte al Campionato Regionale di Eccellenza Femminile della stagione sportiva 2020/2021, ovvero il numero minimo previsto nelle Linee Guida della FIGC per la ripartenza dei campionati apicali ritenuti di “preminente interesse nazionale” da parte del CONI. Il principale torneo di Calcio a 11 Femminile non veniva disputato in Puglia da sette anni, e torna ad
essere organizzato su scala regionale a seguito dell’interesse manifestato da alcune Società affiliate a margine di una videoconferenza con il Presidente Tisci tenutasi nel mese di marzo.

Ai nastri di partenza del Campionato Regionale di Eccellenza Femminile, il cui inizio è previsto per domenica 2 maggio 2021, ci sono oltre a Fesca Bari, Molfetta Calcio e Nitor Brindisi, anche due squadre della nostra città: Phoenix Trani e Apulia Trani. Il campionato, che terminerà il prossimo 20 giugno, si svolgerà con gare di andata e ritorno. La squadra vincente sarà promossa al Campionato Nazionale di Serie C Femminile.

Con la ripartenza del Calcio Femminile, l’intento del Comitato Regionale è quello di dare un’opportunità in più ai Presidenti delle Società dilettantistiche e giovanili pugliesi affinché questa disciplina possa finalmente affermarsi anche nel nostro territorio, creando un bacino da cui attingere per la formazione delle squadre Rappresentative che parteciperanno nei prossimi anni al Torneo delle Regioni con l’ambizione di lottare per un Titolo nazionale di assoluto prestigio.

Tutte le Società che hanno aderito all’organizzazione del Campionato Regionale di Eccellenza Femminile dovranno adottare il Protocollo Allenamenti e Gare per le Squadre partecipanti ai Campionati di Eccellenza maschile e femminile di Calcio a 11 e di Serie C/C1 maschile e femminile di Calcio a 5, pubblicato dalla FIGC lo scorso 23 marzo.

Nella prima giornata, che si giocherà il 2 maggio, l’Apulia Trani farà visita al Fesca Bari, mentre la Phoenix Trani rispetterà un turno di riposo. Le ragazze del presidente Angarano scenderanno in campo per la prima volta il 9 maggio contro il Nitor Brindisi. Il derby cittadino si svolgerà nel girone di andata il 12 maggio e in quello di ritorno il 9 giugno.

foto di Sergio Porcelli