Dopo di noi, entro il 13 ottobre le manifestazioni di interesse per la co-programmazione

Scadrà alle ore 12:00 del prossimo 13 ottobre la possibilità di inviare le manifestazioni di interesse per partecipare alla procedura di co-programmazione sul “Dopo di noi” sul territorio tranese.

La co-programmazione ha a oggetto la definizione di una programmazione comunale in grado di perseguire i seguenti obiettivi:
accrescimento della consapevolezza e accompagnamento verso l’autonomia; promozione dell’inclusione sociale per favorire l’autonomia e l’autodeterminazione; sostegno alla permanenza temporanea sulla base di quanto previsto all’art. 3, co. 7 del DM; deistituzionalizzazione e supporto alla domiciliarità in abitazioni o gruppi–appartamento che riproducano le condizioni abitative e relazionali della casa familiare; realizzazione di soluzioni alloggi attive di tipo familiare e di co-housing sociale.

A seguito della ricezione delle manifestazioni di interesse, pervenute entro i termini previsti dall’avviso, sarà valutata a cura dall’Ufficio Servizi Sociali la regolarità formale delle candidature e la corrispondenza con i requisiti richiesti. La valutazione delle manifestazioni di interesse deve concludersi entro 30 giorni dal termine di presentazione previsto per le stesse.