Domani, al castello di Trani, il Ministro dell’istruzione Bianchi aprirà l’anno scolastico regionale

Si terrà domani, mercoledì 27 ottobre a partire dalle ore 11.00, presso il Castello Svevo di Trani, la cerimonia regionale d’inaugurazione dell’anno scolastico 2021/2022. 

L’iniziativa, giunta alla sua terza edizione, è nata da una idea della Regione Puglia, Assessorato all’Istruzione, Formazione e Lavoro con il suo Dipartimento di riferimento neocostituito che, d’intesa con la Direzione generale dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia, ne sostiene l’attuazione.

Dopo Lecce e Taranto, quest’anno tocca alla BAT ospitare la cerimonia inaugurale che riprende in presenza, dopo lo stop dello scorso anno a causa all’emergenza sanitaria da Covid 19. L’inaugurazione 2021/2022, intitolata “Stupor Mundi. Le meravigliose sfide della Scuola di Puglia”, gode anche della collaborazione della Direzione regionale dei Musei di Puglia. 

L’idea alla base di questa edizione è quella di considerare i castelli federiciani quali elementi caratterizzanti e identitari di un territorio, pur vario e diversificato come quello pugliese, definendo un comune denominatore a partire dal quale declinare percorsi di lettura e di racconto dei luoghi e degli spazi abitati dai castelli. I castelli sono, pertanto, chiamati a reinterpretare la loro funzione e vocazione, per trasformarsi da “monumenti che difendono a monumenti che diffondono cultura e innovazione” attraverso la Scuola di Puglia.

Prenderanno parte alla cerimonia venti scuole, in rappresentanza delle sei province pugliesi, selezionate tramite un Concorso di idee, rivolto alle scuole di ogni ordine e grado della regione e incentrato sul tema portante del rapporto tra castelli e territorio, in considerazione della forza evocativa che il luogo-castello riveste nell’immaginario collettivo dei più giovani. La manifestazione è supportata anche dalla collaborazione di diverse scuole della provincia di Barletta-Andria-Trani che, con le loro buone pratiche e la loro passione, daranno un valore aggiunto all’iniziativa.

Alla cerimonia parteciperanno, tra gli altri, il ministro dell’Istruzione, Patrizio Bianchi; il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano; l’assessore regionale all’Istruzione, Formazione e Lavoro Sebastiano Leo; il direttore dell’Ufficio scolastico regionale Giuseppe Silipo; il presidente della Provincia di Barletta-Andria-Trani, Bernardo Lodispoto; il direttore della Direzione regionale dei Musei di Puglia, Luca Mercuri. I diversi momenti della cerimonia saranno presentati da Antonio Stornaiolo.  L’evento sarà trasmesso in diretta streaming sulla pagina Facebook di Regione Puglia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui