Di Leo eletto già guarda lontano: «Intorno a me si è ricompattato il centrodestra di Trani»

Sono onorato di avere conseguito il risultato dell’elezione a consigliere provinciale in una data storica (17 marzo) per la nostra Nazione, nella quale si festeggia l’Unità nazionale, la Costituzione, l‘Inno e la Bandiera.

pubblicità

Non so bene quanto durerà questa Consiliatura, ma so che c’è la metterò tutta (come sto facendo in Comune) a tutelare gli interessi della città di Trani, delle sue scuole superiori, delle sue strade provinciali all’interno di tale Ente.

Sento di ringraziare il partito al quale mi onoro di appartenere, la Lega, ed i suoi vertici nazionali, regionali e provinciali. Ringrazio infine i consiglieri comunali di centro destra di Trani che mi sono stati vicini, con una prova di compattezza che lascia ben sperare per il prossimo futuro.

In particolare sento di ringraziare il circolo cittadino di Fratelli d’Italia e la sua segreteria provinciale, che ha condiviso un percorso unitario di alternanza facendo fare un passo indietro al consigliere provinciale uscente Emanuele Cozzoli, al quale va un mio affettuoso pensiero di amicizia e stima anche per il lavoro da lui svolto all’interno di tale ente.

Giovanni Di Leo (consigliere provinciale Lega)

pubblicità

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.