Da Trani un trampolino verso il successo: Annaluna Caminiti canta «La folla»

Annaluna Caminiti, giovane artista emergente pugliese, nata a Bari e residente a Trani, a soli 16 anni incide il suo primo inedito: “La Folla”.

pubblicità

“Dedicato alle persone che lottano, le stesse che a volte si sentono impotenti e sopraffatte da una società che non smette mai di correre, come una folla impazzita, in cui finiscono per lasciarsi andare”, scrive la cantautrice sui social, non mancando di ringraziare il suo Maestro di canto, Rita Passerini, cantante e cantautrice.

Annaluna, che ha iniziato a studiare canto a 8 anni, svolgendo una Masterclass nel 2017 con Roberta Faccani, cantante dei Matia Bazar dal 2004 al 2011, e partecipando al Premio Mia Martini 2019, chiarisce che si tratta di un testo totalmente autobiografico: “Un brano interamente scritto da me, in cui c’è un po’ della mia anima e, chissà, magari quella di tanti di voi”.

pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.