Da Trani ai Mondiali di vela giovanili in Oman: il duo italiano con Alfonso Palumbo chiude sesto

Il giovanissimo velista tranese Alfonso Palumbo, insieme con Domenico Palumbo, entrambi tesserati per il Circolo della vela Bari, sono tornati dai campionati mondiali giovanili, disputati in Oman, con brillante sesto  posto in rappresentanza dell’Italia. La gara è stata vinta dalla Francia, davanti a Spagna e Stati uniti.

«È stato il mio primo mondiale Youth – dice lo studente del Liceo scientifico Valdemaro Vecchi, figlio d’arte ., e devo ammettere che è stata un’esperienza divertentissima e molto interessante. È stato bello conoscere tutti gli altri compagni di squadra, abbiamo fatto gruppo tutti insieme, siamo stati bene e comunque siamo riusciti a fare una buona prestazione».

Alla manifestazione, la 50ma esatta della sua storia, hanno partecipato 59 nazioni, divise in 11 classi giovanili, per un totale di 433 atleti. Per l’Italia – rappresentata in tutte le classi in gara –, 16 atleti guidati dall’olimpionica Alessandra Sensini e dai tecnici federali Francesco Caricato e Gigi Picciau. Buone le prestazioni di tanti azzurrini, che permettono all’Italia di chiudere al quarto posto assoluto la classifica per nazioni.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.