Costruire il futuro, la Fortitudo presenta la sua nuova casa in contrada Fontanelle. Il presidente Basile: «È un investimento per tutti»

0
pubblicità

Riparte l’attività della Polisportiva Fortitudo Trani, in totale sicurezza e con una grande novità. I ragazzi e le ragazze avranno una casa griffata bianco azzurro, una struttura privata ed indipendente che permetterà alla società di pianificare e programmare ancora di più nei minimi dettagli la crescita sportiva, e non solo, di tutti i tesserati. Situata presso contrada Fontanelle, la struttura sarà la futura casa, un punto nevralgico degli anni a venire. Una situazione unica nel panorama sportivo tranese, attualmente l’impianto è dotato di un campo polivalente per gli atleti che condurranno attività di pallacanestro e di pallavolo e di un punto di ristoro.

«È un passo importante per la nostra associazione, un investimento per il futuro di tutti». Queste le prime parole del presidente Lilli Basile: «Dall’inizio della nostra avventura avevamo ben in mente la strada da percorrere senza aver fretta, abbiamo fatto le nostre scelte sempre in maniera ponderata e continueremo a farlo. Vi avevamo preannunciato delle novità in casa Fortitudo, e dopo un periodo difficile sotto tutti i punti di vista, ripartire in questa maniera è motivo di grande orgoglio. Siamo felicissimi perché credo che poche siano le realtà pugliesi che possano vantare una “casa” propria. Come per qualsiasi realtà, la cura, l’amore e la dedizione, lo renderanno un posto sempre più unico, un posto da vivere».

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui