Controlli anti-Covid, nel fine settimana in azione i Carabinieri del gruppo di Trani: il report dell’attività

Durante lo scorso fine settimana, il primo di zona rossa in Puglia, i carabinieri del Gruppo di Trani hanno effettuato un controllo capillare del territorio con l’impiego di numerose pattuglie delle Compagnie di Trani, Andria e Barletta.

I militari, con il consueto ausilio degli uomini dell’11° Reggimento “Puglia” e del personale della Polizia Locale, hanno focalizzato la loro attenzione sulle attività di carattere preventivo per assicurare il rispetto delle norme anti-Covid-19.

Le pattuglie, sia in uniforme che in abiti civili, sono state dispiegate nei diversi centri urbani e sulle arterie stradali principali, al fine di scoraggiare le violazioni del DPCM vigente.

Durante il delicato servizio, sono state identificate 276 Persone, di cui quarantasette contravvenzionate per inosservanza della normativa per il contenimento del virus COVID-19, e sottoposti a controllo della circolazione stradale 167 automezzi; sono state inoltre verificate sette attività commerciali, nonché elevate undici contravvenzioni al Codice della Strada.

Nel centro di Andria, invece, nel corso della serata di sabato, tre ragazzi sono stati deferiti in stato di libertà per resistenza a pubblico ufficiale e sanzionati successivamente per violazione della normativa mirata a prevenire il contagio da covid-19.

Le  attività dei militari proseguiranno anche nei prossimi week-end per garantire adeguate condizioni di sicurezza alla cittadinanza.