Consiglio comunale: approvato all’unanimità il piano del diritto allo studio

Il consiglio comunale ha approvato all’unanimità dei presenti (22 voti favorevoli) il piano per il diritto allo studio, annualità 2023. La spesa presunta ammonta a € 2.691.557,21 a fronte di un contributo da richiedere alla Regione Puglia di € 1.981.557,21.

pubblicità

Nel piano sono stati inseriti, tra gli altri, il servizio mensa, il trasporto scolastico, infrastrutture digitali, supporti a tutela del diritto allo studio, interventi di vigilanza (“nonni vigili”), progetti educativi e socio-culturali, contrasto a bullismo e cyberbullismo, stabilizzazione della sezione primavera.

Di seguito la relazione completa.

pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.