Consiglio comunale, approvati gli equilibri e le variazioni di bilancio

pubblicità

Sono stati votati favorevolmente gli equilibri di Bilancio ai sensi art.193 TUEL e le variazioni di Bilancio, il quinto punto all’ordine del giorno con 20 favorevoli, 1 astenuto (Antonio Loconte) e 12 assenti.

A presentare la delibera sono stati l’assessore Luca Lignola e il dirigente Colucci.

Il dirigente ha spiegato i vari punti esplicitati nella delibera: «Questa variazione dovrebbe essere l’ultima consentita per quest’anno. Poiché si tratta di una verifica degli equilibri, il consiglio comunale è obbligato ad esprimere il suo parere. L’aumento dei costi è stato connesso alla raccolta dei rifiuti porta a porta e ai costi di discarica. Inoltre, la maggior parte delle spese legate alle richieste degli uffici sono state accolte. Purtroppo, un’altra variazione significativa ha riguardato il costo delle rette ricoveri minori per una maggiore richiesta. Ci sono state, infine, sistemazioni di capitoli che necessitavano di aumenti o di tagli che sono stati nella maggior parte dei casi comunque a somma nulla».