Conoscere la figura del clown dottore: da martedì 17 parte il progetto del «Treno del sorriso», con i bambini delle scuole primarie di Trani

Il 17 ottobre avrà inizio il progetto dell’associazione di clownterapia “IL TRENO DEL SORRISO – OdV ETS”, che vedrà protagonisti i suoi volontari e i bambini delle scuole primarie dei quattro Circoli Didattici presenti sul territorio di Trani: “De Amicis”, “Petronelli”, “Beltrani”, “D’Annunzio” e del quarto Circolo Didattico “Don Uva” di Bisceglie.

pubblicità

Il progetto ha la finalità di far conoscere la figura del clown dottore, del suo operato e una delle sue “mission” che da anni “Il Treno del Sorriso” porta avanti, come la raccolta di giochi nuovi per i bambini ricoverati nei reparti di Oncoematologia Pediatrica del Policlinico di Bari e altre pediatrie, “mission” questa che mette in primo piano l’importanza del dono.

Gli alunni avranno così la possibilità di realizzare disegni o scrivere poesie e i loro elaborati saranno esposti l’8 dicembre p.v. presso il Centro Polivalente “Villa Guastamacchia” di Trani, giorno della Raccolta di Giochi ormai divenuto un irrinunciabile appuntamento annuale.

pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.