Confesercenti Bat, Tecnopolis cerca 10 idee culturali e creative: al via il bando

La Confesercenti Provinciale BAT comunica che Tecnopolis, Parco Scientifico e Tecnologico dell’Università di Bari, ha lanciato il Bando per selezionare 10 idee culturali e creative per il turismo sostenibile, nell’ambito del progetto Interreg Adrion CCI4TOURISM.

La call intende selezionare idee che progettano nuove modalità di fruizione turistica dei territori, prodotti turistici innovativi e soluzioni digitali per creare esperienze di turismo culturale “live remote” e/o di turismo virtuale (e-tourism), che possono dare risposte concrete alle sfide poste dalla crisi pandemica.
Possono partecipare team informali, imprese costituite operanti nel settore culturale e creativo interessati a sviluppare nuovi approcci e modelli di business nel turismo; team multidisciplinari con competenze digitali e gestionali; liberi professionisti, imprenditori, studenti, appassionati ed esperti nei settori del digitale, della creatività, dell’artigianato artistico, del turismo e dei beni culturali. La candidatura può essere presentata entro il 30 aprile 2021. Informazioni sul bando e form di presentazione disponibili al seguente link Bando Tecnopolis Info press: [email protected]

Le 10 idee selezionate potranno beneficiare dei servizi di formazione e del percorso di incubazione attraverso la partecipazione a seminari formativi con coach specializzati e a workshops tematici sui temi del marketing, del design thinking e dello sviluppo imprenditoriale. Al termine del processo di incubazione solo 3 idee culturali e creative avranno accesso ad un percorso di accelerazione che consisterà nel supporto su misura per il Go to market e supporto in rete.

Il progetto CCI4Tourism mira a rafforzare le competenze degli operatori del settore culturale e creativo pugliese in quanto attori chiave per lo sviluppo del settore turistico nonché elemento distintivo di crescita nella macroregione Adriatico – Ionica.

Il progetto europeo CCI4Tourism finanziato per €1.582.157,87 dal Programma Interreg Adrion, intende rafforzare le capacità imprenditoriali delle industrie culturali e creative nella Regione Adriatico-Ionica per la valorizzazione del patrimonio culturale e lo sviluppo sostenibile di modelli turistici. Tecnopolis Parco Scientifico e Tecnologico, capofila del progetto, coordina il lavoro di 9 partner provenienti da sei paesi dell’area Adriatico-Ionica: il Centro di Ricerca e Trasferimento Tecnologico Friuli Innovazione, il Business and Cultural Development Centre di Salonicco in Grecia, City Development Agency Banja Luka della Bosnia-Erzegovina, Development agency Sora della Slovenia, European Affairs Fund of AP Vojvodina in Serbia, IRI CENTAR d.o.o. in Croazia, Center for innovation and development (CID) della Slovenia, Zadar County Rural Development Agency Department for International Cooperation in Croazia.