Concorso di poesie all’Auser, riaperto il bando: domande entro il 27 settembre

Ieri pomeriggio presso il Centro Polivalente Villa Guastamacchia si è riunita la commissione istituita da AuseRosa Trani per
esaminare le poesie in gara, consegnate in regola presso la sede dell’associazione.

La Commissione ha espresso soddisfazione per la buona partecipazione al bando di “Poesia in azione” avente come oggetto
“L’amore ai tempi del covid”, inoltre, visto l’approssimarsi della festa dei nonni ha deciso di spostare la giornata della premiazione al due ottobre c.a. nel corso della quattordicesima manifestazione “non ti scordar di me”.

Di conseguenza, ha deciso di riaprire il bando dando la possibilità a qualche ritardatario di consegnare il proprio lavoro entro le ore 12,00 del 27 settembre.

Le opere dovranno pervenire esclusivamente a mano, in busta SIGILLATA, con all’interno una copia dell’elaborato e i dati personali dell’autore (nome, cognome e recapito telefonico) entro e non oltre le ore 12:00 del 27 Settembre 2021, presso: Auser Trani, via Barisano, 28 -Trani. I concorrenti dovranno specificare chiaramente sulla busta “Premio Poesia in Azione –“L’amore ai tempi del covid”” e la data di consegna (sulla busta NON DEVE essere scritto il nome del partecipante al concorso).

Per la partecipazione è richiesto un contributo di 1€. Il concorso è aperto a tutta la cittadinanza. Non c’è un limite d’età. II materiale pervenuto non sarà restituito. Le opere potranno essere incluse in eventuali antologie del premio, senza richiedere ulteriori autorizzazioni agli autori.

I nominativi della Giuria saranno resi noti al momento della premiazione; la giuria sarà composta da esponenti delle associazioni: Auser Rosa, Auser Trani, Il colore degli anni e Auser Giovani. Le deliberazioni della giuria sono insindacabili ed inappellabili.

Il “Premio Poesia in azione” consiste nella realizzazione di un elaborato in forma di poesia libera, poesia in rima o filastrocca con un massimo di 200 parole. L’elaborato potrà essere scritto, a scelta dell’autore, in lingua italiana o in vernacolo tranese. Dovrà essere redatto esclusivamente al computer, per evitare incomprensioni sulla scrittura. Ad ogni elaborato dovrà essere dato un titolo. Le poesie fuori tema o che superano il limite di parole utilizzabili, verranno automaticamente escluse dal concorso.

Finalità del concorso: riflettere su quanto la pandemia abbia influito nelle relazioni interpersonali e come siamo stati costretti a modificare il nostro modo di dimostrare amore e affetto alle persone a cui teniamo di più. Durante questo lungo periodo, ci siamo resi conto dell’importanza dei gesti più semplici, di un abbraccio, del tenersi per mano…e sono proprio le piccole cose che ci sono mancate di più, nell’attesa di tornare alla normalità.

Tutti i partecipanti al concorso dovranno ritirare personalmente i premi loro assegnati o tramite persona delegata. Non è previsto I’ invio dei premi a domicilio. La partecipazione al Premio implica di fatto l’accettazione di tutte le norme indicate nel presente regolamento. I dati personali pervenuti potranno essere utilizzati per promuovere le attività dell’Associazione. In conformità alla Legge n° 675/96 si può in ogni momento richiederne le opportune modifiche o la cancellazione.