Comune di Trani, finanziamento ottenuto: avrà tre nuovi bus elettrici al costo di 2 milioni

È trascorso meno di un mese fra la candidatura della giunta ed il conseguimento del finanziamento. Il riferimento è al bando Smart go city 3, proposto dalla Regione Puglia per la sostituzione dei mezzi pubblici in esercizio con bus non inquinanti. Ne avevamo parlato in un articolo di pochi giorni fa.

pubblicità

Il Comune di Trani, che già aveva partecipato al bando numero 1, portando a casa un finanziamento di 1.683.000 euro per quattro nuovi bus ibridi di classe 1, è tornato in pista con il terzo bando dopo non avere potuto partecipare al secondo poiché già ammesso al primo.

Così ha cercato e trovato le risorse per l’acquisto di tre nuovi bus completamente elettrici: l’importo è 2 milioni di euro, che è il massimo che il bando riconosceva a comuni, come Trani, i cui i mezzi pubblici percorrono annualmente fra i 250.000 e i 500.000 chilometri.

Tre soli comuni ammessi in tutta la Puglia, Foggia e Brindisi non ammesse.

pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.