Cinture e caschi, controlli della Polizia locale di Trani nel fine settimana

Cinture allacciate in auto e caschi indossati in moto: sul controllo del rispetto di queste norme del Codice della strada ha puntato nel fine settimana in corso l’assessore alla Polizia locale, Alessandra Rondinone, impartendo un indirizzo al Comando della polizia locale affinché gli agenti del Corpo effettuino puntuali controlli stradali, cvome infatti sta avvenendo. Si attende di conoscere nelle prossime ore il bilancio dell’attività.

1 commento

  1. solo nel fine settimana? A Trani le cinture le allacceranno in auto un autista ogni 50 in media, poi i passeggeri uno ogni 100, quelli seduti dietro nessuno, il 75% dei bambini viene tenuto in braccio ed il 95% sono sciolti in auto. Iniziassero a fernmarli tutti quelli senza cintura ci vorrebbe tutta la Polizia Municipale per 24 ore al giorno per almeno 6 mesi e forse riuscite a fare qualcosa. Ma in un fine settimana fate nulla! Ma tanto non lo faranno mai. Io la cintura la metto dagli anni 80. Ora è obbligatoria in Italia, ma Trani non sembra sia in Italia!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.