C’è posta per Trani, via Prologo e la dimora della famiglia Bianchi

La rubrica “C’è posta per Trani” conclude oggi il suo viaggio settimanale con la foto di via Arcangelo Prologo, conosciuta dai tranesi come la salita dell’Addolorata, ubicata difronte alla Chiesa di Santa Teresa da dove inizia la tradizionale processione del Giovedì Santo.

Abbiamo scelto una immagine e non una cartolina perché sulla via fotografata insiste la dimora che fu della famiglia Bianchi ed in particolare di Nicola Bianchi che oltre che essere di nobile casata, fu anche pubblicista ed editore: a lui si devono le immagini di una straordinaria Trani che ebbe l’intuito di far conoscere sotto forma di cartoline. A questa iniziativa commerciale di successo, che nel tempo si dimostrò essere una testimonianza sociologica e culturale della Citta di Trani, Rino Mennea, nel suo libro, dedica oltre 100 pagine di foto cartoline: un ampio spazio dovuto per il numeroso materiale prodotto.

Qualche curiosità sulla Famiglia Bianchi. Nicola Bianchi discendeva da una nobile stirpe spagnola, i Blanchos titolari di un feudo dal 1618; il casato prese dimora stabile a Trani nel 1751. Il palazzo di residenza è quello attuale che si trova in via Prologo che un tempo era denominata via La Spina perché nel 1802 la Baronessa Bianchi donò al Capitolo di Trani una reliquia della Sacra Spina di cui oggi si sono perse le tracce.

Nicola Bianchi nacque il 17 aprile 1872 e fu ai suoi tempi il personaggio nuovo nel campo della editoria tranese, inaugurando un periodo aureo della cartolina. Per oltre 25 anni fu il più noto editore di cartoline di Trani, collezionista egli stesso, curando personalmente la stampa della serie più pregiata, quella a colori. Le sue cartoline furono apprezzate in tutto il mondo, oltre i confini europei arrivando in America, utili a far conoscere le bellezze storico-architettoniche della Città. Sarà cura di questa rubrica selezionare le cartoline più belle per la pubblicazione nelle prossime settimane.

Questa e tante altre rare cartoline, con notizie e curiosità storiche, sono inserite nei due libri di Rino Mennea “La Bella Époque – Le Cartoline dal 1898 al 1920” [2020] e “Il periodo interbellico – Le Cartoline dal 1921 al 1944” [2021]; ambedue, Editrice Il Giornale di Trani, sono acquistabili fino ad esaurimento scorte presso le edicole e librerie di Trani al prezzo promozionale di € 20,00.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.