Calcio: sorride l’Apulia Trani, ennesima sconfitta per la Vigor

Termina con l’ennesima sconfitta la stagione 2020-2021 della Vigor Trani che contro l’Atletico Vieste perde 4-1 l’ultima partita di Campionato. Mister Sisto ha schierato il classico 3-5-2 con Colagrande in porta, Colella-Dispoto-Lopraino in difesa, Sisto-Taal-Matera a centrocampo, Scardicchio-Martinelli esterni e il duo Dentico-Conte in attacco.

La Vigor passa in vantaggio al 5′ con Dispoto su rigore, ma la partita diventa presto a senso unico. Il primo tempo finisce 2-1 (a segno due volte per il Vieste Kone): i padroni di casa dilagano nei secondi 45 minuti con Albano e De Vita e terminano la gara sul risultato di 4-1.

Sorride, invece, l’Apulia Trani che con la vittoria di ieri contro il Monreale sancisce la sua permanenza in serie C nazionale anche per il prossimo campionato. Il primo tempo è stato di marca tranese grazie alla doppietta di De Almeida, mentre nel secondo le ospiti hanno messo in difficoltà la formazione tranese accorciando con gol di Ribellino. Il Trani segna la terza rete con capitan Delvecchio, ma il Monreale accorcia subito le distanze con il 3-2. Partita in bilico fino al fischio finale: l’Apulia giunge a un’importante vittoria che, come detto, sancisce la salvezza.