Calcio donne, cinque «sassate» a Matera e l’Apulia vola ancora

Pronti via dopo appena un minuto di gioco Chiper dalla distanza porta in vantaggio l’Apulia. 0-1

È ancora Apulia che va vicina al raddoppio ancora con Chiper lanciata perfettamente da Rus e sulla risposta del portiere con Chiapperini dalla distanza.

Meno di un minuto più tardi Sgaramella da sola, tira centrale e si fa parare la conclusione. Ma il secondo gol non tarda ad arrivare: Rus crea e Bistrian conclude. 0-2-

Nel primo tempo arriva anche il 3-0 firmato Rus. Il bomber tranese prima si con questa e poi realizza un calcio di rigore.
Rus realizza anche il 4-0. Su un cross perfetto di Mitul, Lala colpisce di testa e batte ancora il portiere Materano.
5-0 con la doppietta di Bistrian, proprio qualche istante prima del duplice fischio del direttore di gara.

Nel secondo tempo è il Matera a rendersi pericoloso per primo con un tiro dalla distanza su cui il portiere tranese Mariano interviene in maniera non molto sicura. Qualche minuto più tardi ancora il Matera colpisce la traversa ma non trova la via del gol.

E infatti la formazione di casa riesce anche ad andare a segno proprio con un tiro da fuori area sul quale nulla può Mariano. 1-5.

Nel finale arriva anche il 2-5 del Matera sempre con un tiro dalla distanza sul quale nn arriva Mariano.

Termina così, con l’Apulia che conquista 3 punti fondamentali per continuare a sognare.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.