Bob Sinclair stregato dai "Dual Beat": l’etichetta del dj francese pubblica un brano del tranese Roberto Lopez e del barese Antony Fennel

0
pubblicità

Il 31 luglio sarà una data che Roberto Lopez, di Trani, e Antony Fennel, di Bari, difficilmente dimenticheranno. A fine estate, infatti, l’etichetta Africanism di Bob Sinclair pubblicherà il brano dei due dj pugliesi “Deja que llora”. Un sogno che si avvera per chi, come i due giovani, vedono nel produttore discografico francese un idolo da seguire.

«Abbiamo conosciuto Bob Sinclair due anni fa in Salento – ci spiegano i Dual Beat -; in quel frangente fu soddisfatto del nostro remix di “Love Generation” e da allora ci sentiamo periodicamente. Oggi siamo orgogliosi che sia rimasto colpito dalla modalità in cui abbiamo elaborato tecnicamente “Deja que llora” e che abbia così scelto di pubblicarlo sulla sua etichetta».

Il dj francese, infatti, non ha bisogno di molte presentazioni: vincitore nel 2006 del World Music Award come miglior dj nel mondo, Bob Sinclair ha pubblicato singoli che hanno fatto la storia della disco degli ultimi anni. Dopo “Love Generation”, è stata una escalation di successi: “Raibow of Love”,  “World, Hold On (Children of the Sky)”, “Far l’amore” con Raffaella Carrà solo per citarne alcuni.

«Deja que llora – ci spiegano i due dj – è un mix di musica house con influenze afro, un sound molto amato e ricercato da Sinclair che, con Africanism, una costola di Yellow Productions, va alla ricerca di suoni dall’influenza etnica. Infatti, il nostro progetto musicale si basa su un campione di una cantante molto seguita in Sud America».

La collaborazione con il dj francese per Lopez e Fennel arriva al culmine di un percorso di crescita che ha visto anche il supporto di artisti come Nicola Fasan, Dimitri Vegas & Like Mike, Federico Sscavo, Gianluca Vacchi, Gregor Salto e Kryder.

Il brano dei due pugliesi ha, così, tutte le carte in regola per far ballare club, disco e locali di tutto il mondo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui