Basket, altre sconfitte per Fortitudo e Fratelli Lotti Juve Trani

Prosegue l’inizio complicato nel campionato per la squadra allenata da coach Totaro: a Nardò tra le mura dell’Academy Nardò Calimera, la Fortitudo perde 77-56 incappando così nella terza sconfitta consecutiva. Storia completamente opposta a quella della squadra granata che invece inanella la terza vittoria, in tre partite, che la proietta in vetta (a pari punti con le due squadre brindisine).

Coach Totaro schiera nel quintetto titolare Barbera, Acella, Di Lauro, Logoluso e Totagiancaspro: l’inizio dei biancoazzurri è convincente, la squadra si porta subito sullo 0-5 con Totagiancaspro e Logoluso. Riesce a contenere il duo Tyrtyshnik – Bjelic in avvio con lucidità difensiva (da segnalare una bellissima stoppata di Totagiancaspro su un contropiede lanciato della squadra granata). La brutta notizia arriva però sul termine dei primi 10 minuti di gioco, con Barbera costretto al forfait per infortunio in uno scontro di gioco. Il primo quarto termina 18-21 per i padroni di casa. Nel secondo quarto la Fortitudo rimane in panchina ed è assolo dell’Academy: con un parziale di 2-21, l’Academy uccide la partita e si costruisce l’allungo decisivo. Di Lauro e compagni risultano troppo frettolosi in attacco e pagano la grande fisicità e intensità dei neretini. Si va al riposo lungo sul risultato di 25-44.
Nella ripresa la musica non cambia, Totaro fa ruotare la panchina ma i ragazzi appaiono spenti e poco determinati. Logoluso non riesce ad essere incisivo in attacco e la squadra si siede. Di Lauro prova ad alzare la difesa e segna un mini-break ma serve a bene poco.
I giovani bianco azzurri subiscono e solo nell’ultima frazione tentano una reazione d’orgoglio.
Finisce 77-56 per i padroni di casa, la Fortitudo non riesce a scrollarsi dal posto di fanalino di coda: testa e gambe alla prossima partita, sabato 20 Novembre ore 19 al Pala Assi contro Angiulli Bari.

In serie C Gold la Fratelli Lotti Juve Trani ha perso 88-81 ad Altamura, sfiorando a lungo la prima affermazione nel torneo in cui è matricola.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui