Bando per gli impianti sportivi, Piarulli (M5s): «Grande occasione per ripartire anche con interventi moderni e funzionali»

«Dopo il lungo stop dovuto all’emergenza sanitaria non può bastare riaprire gli impianti sportivi alle manifestazioni agonistiche ed al pubblico: è invece necessario fare compiere alle nostre strutture un salto di qualità, con gli strumenti che il Governo pone a disposizione di Regioni e Comuni».

Così la senatrice Angela Anna Bruna Piarulli, del Movimento 5 stelle, con riferimento ad una somma di 2 milioni di euro che la Regione Puglia ha messo a disposizione delle comunità locali attraverso un bando publbico per interventi sugli impianti sportivi comunali.

Le opere finanziabili sono le seguenti: recupero funzionale degli impianti; adeguamento alle norme di sicurezza e igienico-sanitarie; messa in sicurezza degli impianti e attrezzature sportive esistenti edattualmente non fruibili, anche in conseguenza di eventi dannosi o dell’emergenza epidemiologica. I progetti e le conseguenti istanze vanno presentate entro le 23 di sabato 4 dicembre 2021.

«L’obiettivo è assicurare la pratica sportiva di tutti – chiarisce la parlamentare -, favorendo un’equilibrata distribuzione sul territorio pugliese di impianti e spazi aperti come ambienti sani, sicuri e accessibili anche a persone con disabilità, anche alla luce della previsione dell’estensione dell’attività motoria alle elementari, circostanza che rende necessaria la piena idoneità delle strutture».

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui