Baia di Colonna, ha un malore in acqua: evitato il peggio per una 50enne

Una 50enne è stata colta da un malore, intorno alle 11.30, mentre si trovava nello specchio antistante la baia di Colonna. Alcuni uomini hanno visto la donna esanime, con il viso rivolto verso l’acqua e si sono subito attivati per portarla a riva.

È successivamente intervenuto il dottor Giuseppe Casieri, medico deel 118 di Spinazzola (che a volte lavora anche al Punto di primo intervento di Trani), che, dopo che i bagnini hanno portato a riva la donna, non ha ritenuto dover effettuare alcun massaggio cardiaco, perché la paziente era cosciente: l’ha messa in posizione di sicurezza, le ha fatto espellere acqua e ne ha monitorato i parametri vitali, nell’attesa dei suoi colleghi, giunti sul posto in pochi minuti dalla postazione del Ppi di Trani.

In ogni caso, la donna non è parsa ai sanitari ancora fuori pericolo ed è per questo che è stata trasferita al nosocomio di Andria.