Asd Città di Trani a caccia della Prima categoria: esordio domenica al Comunale contro il Minervino

pubblicità

Prendono il via domenica prossima i campionati dilettantistici di calcio, nei quali partecipano quella miriade di galassie di squadre locali che spesso sono i “serbatoi umani” delle squadre professionistiche. E dopo un anno in terza categoria e la promozione nella seconda, parte ufficialmente l’avventura della ASD Città di Trani, che domenica prossima 18 ottobre, esordirà contro il Top Player Minervino nel suggestivo scenario dello Stadio Comunale, con inizio alle ore 15.00. Un anno che vede la ASD Città di Trani favorita per la vittoria finale e la promozione in prima categoria, Covid permettendo.

Il Direttore Generale, Francesco De Noia, spiega: «Abbiamo costruito una squadra competitiva che siamo sicuri saprà disputare un campionato di tutto rispetto ed all’altezza degli obiettivi che la società di è prefissata. Giocare allo Stadio Comunale è, per noi, motivo di orgoglio, ed una ulteriore iniezioni di fiducia, che ci spinge a fare sempre meglio per il bene della città, che merita un posto da protagonista nel panorama calcistico nazionale. Siamo fermamente intenzionati a non illudere e conseguentemente a non deludere tutti coloro che vorranno onorarci del loro indispensabile sostegno, assolutamente prezioso per alimentare un progetto che speriamo possa coinvolgere nel prossimo ed immediato futuro un numero sempre maggiori di cittadini ed imprenditori: a cominciare dalla partita di domenica prossima alla quale speriamo di vedere, compatibilmente con le norme attualmente in vigore, tanti tifosi».
Per la gara d’esordio saranno disponibili 375 posti per il pubblico in tribuna. Verrà data precedenza ai possessori della tessera sostenitore, e ci si potrà potrà prenotare entro sabato 17 ottobre ore 22.00 mediante messaggio da inviare alla pagina facebook della squadra https://www.facebook.com/Asd-Città-di-Trani-2019/
Tutti dovranno compilare l’autocertificazione e si potrà accedere solo se muniti di mascherina. Non sarà consentito l’accesso senza prenotazione. L’appuntamento, allora, è a domenica prossima 18 ottobre  alle ore 15.00 presso lo Stadio Comunale di Trani.