Arsensum, oggi la mostra fotografica “Sharon, la perfezione sensuale dell’istante”

0
pubblicità

Oggi 12 agosto nella sede di Arsensum in via Mario Pagano 184 dalle 18 si svolgerà la mostra fotografica “Sharon, la perfezione sensuale dell’istante”.

Sharon De Luca, in arte “Shan Ludè”, è una ragazza di 22 anni. Originaria della Puglia ha da sempre avuto una grande passione per l’arte e la fotografia. In passato è stata una persona molto timida, ma è proprio grazie alla fotografia che ha acquisito indipendenza e autostima. Adesso “Shan Ludè” è una donna positiva e ambiziosa, determinata a raggiungere i suoi
obiettivi e ha già trasformato la sua passione in un vero e proprio lavoro. La giovane artista è una persona generosa e altruista, ma allo stesso tempo testarda. Sharon tiene molto alla cura del corpo: è un tipo di persona molto socievole e per questo con i professionisti con cui lavora predilige sempre il rapporto umano. Posa in foto sin da quando era bambina. Avendo una madre giovanissima, anche lei appassionata di arte e fotografia, all’età di 16 anni cominciò a frequentare un’accademia fotografica.

Insieme ad una sua amica realizzò il primo set fotografico, che pubblicò sui social. Proprio qui per Sharon arriva la svolta. Il book viene notato da molti professionisti della fotografia. Sharon viene quindi contattata per alcuni provini, trampolino di lancio per lei nel mondo della fotografia. A Sharon è da sempre piaciuta la fotografia questo perché non gli è mai piaciuto fare la modella ed essere utilizzata come un “manichino” in passerella. La fotomodella “Shan Ludè” ha da sempre avuto il supporto della sua famiglia. Prima degli Esami di Maturità maturità Sharon ha vissuto per due mesi fuori da casa frequentando un corso di postura. Per i primi servizi fotografici ha posato anche gratis. All’età di 18 anni lascia la cittadina di Tuturano, in provincia di Brindisi, per recarsi da sola prima a Napoli e poi a Roma. A Fiuggi partecipò ad un workshop dove erano presenti ben 35 fotografi provenienti da tutta Italia. In quell’occasione “Shan Ludè” posò per foto glamour. Sharon De Luca ha collaborato con importanti personalità del mondo della fotografia e dell’Arte, in particolare con Giovanni Gastel. Dell’esperienza con Gastel
Sharon ricorda la bontà d’animo del Maestro e il bellissimo rapporto umano che ha instaurato con lui nel corso della collaborazione. Per Gastel “Shan Ludè” ha posato per la realizzazione di tre ritratti in bianco e nero. Il Maestro ha regalato al Sharon i suoi ritratti nel giorno del suo compleanno.

Oggi è Sharon a decidere dove andare per posare. Ogni settimana percorre centinaia di chilometri in tutta la Penisola per recarsi dai fotografi che la contattano. Risale al febbraio 2020 la sua prima esperienza di lavoro all’estero. “Shan Ludè” ha posato infatti a Parigi. L’arrivo della pandemia provocata dal coronavirus ha costretto Sharon a fermarsi, facendo ritorno a Tuturano. Durante il periodo di lockdown l’artista ha fatto dirette fotografiche sui suoi canali social le quali hanno avuto molto successo. Attualmente “Shan Ludè” collabora con una nota agenzia di Roma che curerà la sua immagine professionale per futuri lavori commerciali. L’idea è quella di lanciare i progetti soprattutto sui social network. L’obiettivo di Sharon è adesso quello di diventare una futura organizzatrice di eventi fotografici con l’apertura di una accademia/agenzia fotografica gestita direttamente da lei.

“Shan Ludè” quindi ambisce a diventare un “marchio” all’interno del panorama della fotografia italiana e internazionale, soprattutto nell’ambito del fashion, del ritratto e glamour. Sharon De Luca cerca di trasmettere seduzione e sensualità non solo
attarverso il suo sguardo, ma anche utilizzando al meglio le sue forme mediterranee. In sei anni di esperienza per Sharon non ci sono state esperienze negative. Per tre anni consecutivi ultimamente ha realizzato altrettanti calendari e altri lavori commerciali su riviste e megazine online come For Men. Per Sharon la fotomodella deve essere l’attrice del set. “L’importanza è l’espressività” – questo è il moto che “Shan Ludè” ha sposato da sempre.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui