Apulia Trani, sconfitta con la capolista Palermo Women

pubblicità

Non è bastato il buon gioco e la grinta messa in campo dalle ragazze dell’Apulia Trani per fare risultato in casa della capolista Palermo Women. La formazione guidata da mister Bruno Franceschiello perde di misura per una rete a zero nella terza giornata del campionato di serie C nazionale girone D.

È stato un dubbio calcio di rigore a sbloccare il risultato, cinque minuti dopo la mezz’ora della prima frazione di gioco, da quel momento in poi, e per tutto il secondo tempo, tanto Trani e persino un palo colpito dalle biancoazzurre che però non sono riuscite a trovare la via della rete. Il finale, invece, è stato segnato da un infortunio per la statunitense Nelia Perez, oggi al suo esordio nel campionato italiano, che in uno scontro frontale molto duro con un’avversaria ha ricevuto un colpo al volto che l’ha vista finire in ospedale.

Importante è stato l’intervento del medico sociale della Palermo Women che ha prima soccorso l’atleta tranese e ne ha poi seguito le sorti in ospedale. “L’Apulia Trani ci tiene a ringraziare la società della Palermo Women – ha dichiarato a fine gara il Vice-presidente Carlo Uva al seguito della squadra – e in particolar modo il dott. Salvatore Gennaro per quanto fatto in occasione dell’infortunio della nostra calciatrice. Nelia Perez sta bene, ha subito un piccolo intervento a denti e labbra e rientrerà a Trani nei prossimi giorni”.