Allarme cinghiali nell’agro di Trani: uno di loro assale un mezzo delle guardie campestri

Circa 8 giorni fa una autovettura delle guardie Campestri è stata assalita da un poderoso cinghiale e solo l’abilità della guardia ha evitato il peggio, limitando l’accaduto a lievi danni al mezzo. L’episodio è avvenuto in contrada Conca d’oro.

“Ciò premesso – scrive il presidente Giuseppe Nardò – ci perviene quotidianamente la segnalazione da parte dei nostri associati e non della presenza nell’agro di folti branchi di cinghiali che seminano paura e preoccupazione per la vita e le colture. Pertanto invitiamo gli amministratori di Trani ed in primis il Sindaco a prendere gli opportuni provvedimenti al fine di rendere l’agro sereno e sicuro”.