Agro tranese, le guardie campestri sventano l’ennesimo furto di uva. A Boccadoro avvistato un cinghiale

Tra tentativi di furti di uva e cinghiali a spasso per l’agro tranese, quello appena trascorso è stato un week-end impegnativo per le guardie campestri di Trani.

Ieri, domenica 5 settembre, in zona Monumento, le guardie rurali hanno sventato il furto di uva pregiata che era già stata sistemata in alcune cassette. In zona Boccadoro e Le Paludi, invece, una guardia ha avvistato un cinghiale mentre camminava vicino a un vigneto.