AGGIORNATO. Teppismo senza fine: distrutta una pensilina dei bus in via Nicola da Trani. Intervento di Amiu per rimuoverne i detriti

pubblicità

Crescono esponenzialmente gli atti di teppismo in città. Questa notte, in via Nicola da Trani angolo via Anna Teresa Stella, ignoti hanno mandato in frantumi una porzione della parete in vetro di una pensilina di attesa dei bus urbani. Il marciapiede è disseminato di frammenti vitrei nell’attesa della rimozione di ogni cosa. Anche in questo caso non ci sono elementi utili per risalire ai responsabili.

Nel frattempo, già dalle prime ore del mattino, gli operatori di Amiu hanno bonificato il marciapiede nell’attesa della messa in sicurezza del manufatto