AGGIORNATO. Raccontando sotto le stelle: martedì 14 settembre in scena Il Granteatrino Casa di Pulcinella di Bari con I tre porcellini

Un grande classico delle fiabe andrà in scena per il Festival itinerante Raccontando sotto le stelle martedì 14 settembre alle ore 18,00 a Palazzo delle Arti “G.Beltrani” a Trani nella splendida Corte en plein air ‘Davide Santorsola’. I Tre Porcellini, fiaba riletta da Paolo Comentale, con la maestria di attori e pupazzi animati del Granteatrino Casa di Pulcinella di Bari, accenderà la fantasia dei più piccoli.

È il quarto spettacolo principale in cartellone del Festival di Teatro per ragazzi e famiglie, giunto alla XIV edizione e organizzato da Marluna Teatro e Libreria Miranfù, con la direzione artistica di Maria Elena Germinario e Vincenzo Covelli, patrocinato dal Comune di Trani – Assessorato alle Culture, nell’ambito di Trani t’incanta. Il Festival itinerante gode del sostegno della Regione Puglia, attraverso il “Programma straordinario in materia di cultura e spettacolo per l’anno 2020”. La favola dei tre porcellini nasce da un antico racconto popolare inglese, pubblicato per la prima volta da James Orchard Halliwell-Phillipps intorno al 1843, e rappresenta in modo evidente il momento della crescita del bambino. Un lupo allergico e canterino, una gazza che predice il futuro a prezzi modici, due uccellini innamorati persi e, alla fine, i tre porcellini sono i protagonisti della fiaba. Pupazzi animati a vista da sembrare veri, musiche e canzoni coinvolgenti, case e casette che si montano e si smontano in scena sotto gli occhi divertiti degli spettatori e la magia del teatro d’animazione. Questi gli ingredienti più importanti della storia che, grazie ad un ritmo originale e incalzante, vive come sempre dell’appassionata, gioiosa e totale partecipazione del pubblico di ogni età. L’intento della messa in scena è di divertire il pubblico dei più piccoli usando pupazzi e oggetti di scena, con stupore e meraviglia.

Uno spettacolo coinvolgente, pensato per i bambini dai 5 agli 8 anni di età, con Anna Chiara Castellano Visaggi, Giacomo Dimase e Chiara Bitetti, le scene a cura di Anna Chiara Castellano Visaggi, i burattini e pupazzi di Lucrezia Tritone e la firma della regia di Paolo Comentale.

Il Festival itinerante “Raccontando sotto le stelle” prosegue venerdì 17 settembre con uno spettacolo internazionale, direttamente dalla Spagna la Compagnia catalana di Eudald Ferrè porterà in scena lo spettacolo per famiglie “Le meraviglie dell’oriente” nella splendida cornice del Castello Svevo di Trani alle ore 19,00. ‘Raccontando sotto le stelle’ si chiude poi venerdì 1° ottobre con “Mattia e il nonno” della Factory Compagnia Trans Adriatica Fondazione Sipario Toscana presso la Biblioteca comunale “Giovanni Bovio” alle ore 19,00.

Le prossime attività previste saranno martedì 7 settembre nella Libreria Miranfù, ore 18-19,30, ‘Storia di un Gatto e di un Topo’, lettura ispirata al celebre romanzo di Luis Sepúlveda, dai 5 anni, a cura di Marluna Teatro; giovedì 9 settembre presso la Villa Comunale, ore 18-19,30, ‘Plastic Free‘, laboratorio di eco-creatività, dai 5 anni, a cura di Cerebro srl; giovedì 16 settembre presso la Libreria Miranfù, ore 18-19,30, ‘Storie dalle Mille e una Notte’, lettura e laboratorio dai 4 anni in su, a cura della Libreria Miranfù; martedì 21 settembre, a Palazzo delle Arti “G. Beltrani”, ore 18-19,00, ‘Siamo in Società’, giochi di società per nonni e nipoti, dai 5 ai 99 anni, a cura della Libreria Miranfù; giovedì 23 settembre nella Villa Comunale, ore 18,00, ‘La Musica dei Colori’, fiaba
musicale sui colori della vita, per bambini dai 6 ai 10 anni, a cura dell’Associazione musicale Domenico Sarro; mercoledì 29 settembre presso la Biblioteca comunale Giovanni Bovio, ore 17-18,30, ‘La Biblioteca racconta’, letture animate a cura della Cooperativa Imago, per bambini dagli 8 ai 10 anni.

Biglietto singolo 5 euro; biglietto attività e letture 3 euro. Posti limitati, Prenotazioni obbligatorie: cell.: +39 3473474958
Ore 19 apertura biglietteria | ore 20 inizio spettacolo Info: www.facebook.com/raccontandosottolestelle.