Adriatica, battuta d’arresto importante a Barletta

La Lavinia Group Volley Trani subisce una brutta sconfitta al Pala Borgia di Barletta, dove  il Nelly Volley si impone per 3-1 e complica sensibilmente l’obiettivo di evitare i play-out delle biancoazzurre, trattandosi inoltre di uno scontro salvezza cruciale per entrambe le squadre.

pubblicità

Dopo i primi minuti di gioco le biancoazzurre erano riuscite a guadagnare un discreto margine sulle avversarie, ma non sono poi riuscite ad ingranare ed a mantenere il distacco accumulato.

La formazione barlettana è infatti riuscita a pareggiare il risultato per 11-11, per poi superare di 4 lunghezze le tranesi, mantenendo il margine fino al 25-19 finale.

Anche nel secondo set, l’Adriatica si è portata in vantaggio per prima, per poi cominciare a commettere errori che sono costati il secondo set, pur avendo cercato una reazione solo nel finale della seconda frazione. 

Il terzo set, cominciato in svantaggio, si è concluso positivamente, poiché le tranesi hanno avuto una reazione d’orgoglio ed hanno saputo rientrare in partita dopo un momento complicato, prevalendo per 21-25.

Le biancoazzurre, nel momento più importante, hanno però commesso errori evitabili che hanno indirizzato definitivamente la partita per il Nelly Volley, che ha vinto il quarto set per 25-22.

Le assenze di Gorgoglione e di Grassi hanno sicuramente influenzato l’esito finale di una partita che a fine campionato potrebbe fare la differenza.

pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.