A Trani il vice presidente della Lega Italiana di calcio balilla

Una bella sorpresa per la città di Trani e in particolare per l’associazione culturale per il tempo libero e lo sport dilettantistico “The First”. Nella sede dell’associazione Nicola Favale, vice presidente della Lega italiana di calcio balilla, è stato accolto dal responsabile Antonio Nenna e ha avuto la possibilità di mostrare alcuni dei progetti che saranno svolti in città.

Uno fra tutti, che vedrà la luce nel 2021, è l’iniziativa che avvicinerà i ragazzi con disabilità a questo sport. Infatti, la LICB, presieduta da Nicola Colacicco, ha l’obiettivo di aggregare e creare importanti sinergie fra i diversi attori del settore (giocatori, club, imprese) e di fare da catalizzatore per un progetto di sviluppo del calcio balilla, a livello nazionale e internazionale. Così, la lega italiana di calcio balilla ha l’incarico di gestire la nazionale italiana e tutta l’attività internazionale in Italia.

Si tratta, quindi, di una bella possibilità per lo sport tranese e la presenza a Trani del vice presidente conferma la volontà di creare nel prossimo futuro importanti progetti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.